EPAR


puzzle

 

 

 COME ADERIRE

L’adesione all’Ente Paritetico EPAR è sottesa all’applicazione dei CCNL firmati da CIFA e CONFSAL in cui tale strumento è previsto o, in alternativa, può essere di natura volontaria.

Il contributo di adesione all’Ente dovrà essere versato con le stesse modalità e le stesse scadenze previste per la riscossione dei contributi previdenziali.

Il versamento di tali contributi avverrà quindi tramite il modello F24, utilizzando il codice causale “EPAR” attribuito dall’Agenzia delle Entrate.

I datori di lavoro che intendono versare il contributo per il finanziamento dell’Ente, dovranno indicare, in sede di compilazione del modello di versamento “F24” , distintamente dai dati relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali obbligatori, la causale “EPAR” esposta nella sezione “INPS”, nel campo “causale contributo”, in corrispondenza, esclusivamente, del campo “importi a debito versati”. Inoltre nella stessa sezione:

- nel campo “codice sede” va indicato il codice della sede INPS competente;

- nel campo “matricola INPS/codice INPS/filiale azienda” è indicata la matricola INPS dell’azienda;

 - nel campo “periodo di riferimento”, nella colonna “da mm/aaaa” è indicato il mese e l’anno di competenza, nel formato MM/AAAA; la colonna “a mm/aaaa” non deve essere valorizzata.

Le aziende aderenti potranno comunicare la loro adesione,inoltre, tramite l’invio del modulo di adesione

 

logo Confsal

logo fonarcom

confsalform

eaplogo eap

seguici su twitter

cerca nel sito

Area riservata

Epar.it utilizza Cookie tecnici e di terze parti. Proseguendo nella navigazione, viene espresso il consenso al loro impiego. Per avere ulteriori informazioni รจ possibile leggere la nostra Cookie Policy.

I accept cookies from this site.